Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5 Uisp: il Boccaccio vince il campionato e approda in Serie A

Più informazioni su

GROSSETO – Boccaccio in Paradiso: è serie A per il team di Testini. La capolista non si fa sfuggire l’appuntamento con la storia battendo per 7 a 2 nello scontro diretto l’A tutta Pizza, che non è riuscita a coronare una rimonta pazzesca che durava ormai da quattro mesi. Grande merito comunque alla squadra di La Marca e Guccione, che ora tenterà di approdare nella massima serie attraverso i playoff. Il Boccaccio ha tenuto i nervi saldi nella partita decisiva, affidandosi al proprio cannoniere principe Vivarelli (poker per lui), alla fantasia di Samuele Corridori e alla sostanza di Matteo Ceri, il cui inserimento a metà anno ha dato linfa a una squadra costruita per vincere e che ha visto altri protagonisti come i portieri Bai e Rossi e giocatori di grande valore come De Marinis, Marchione, Chelini e Ramazzotti.

Terzo posto blindato dal Fc Mambo con il largo 12 a 4 sui Vigili del Fuoco targato D’Angelo, Pocci, Marri e Galli, mentre l’Etruria Data chiude al quarto posto dopo il convincente 8 a 4 sull’Angolo Pratiche: Mari mette la propria classe a disposizione della squadra, mandando in gol a ripetizione Lanfrancotti e Potenzi, due vere e proprie spine nel fianco. Playoff ormai sicuri per il Montenero, al termine del tennistico 6 a 4 sull’Istia Longobarda coronato dalle doppiette di Pacenti, Francesco Amidei e Tarducci, mentre la coppia Romagnoli-Serpi mette le ali ai Red Devils, in ascesa con il 7 a 1 sul Red Baron Bar. In ottica salvezza, sprint bruciante de La Fornace, che piega per 5 a 4 l’Ashopoli: in evidenza Della Monica, Neri e Murzi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.