Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

72 anni fa il bombardamento di Orbetello in cui persero la vita 40 persone

Più informazioni su

ORBETELLO – Una ferita dolorosa, ancora aperta per la comunità di Orbetello. Il 28 aprile 1944 una squadriglia di cacciabombardieri americani attaccò la città lagunare nonostante l’assenza di obiettivi sensibili. Fu una giornata terribile in cui persero la vita 40 persone.

Sono passati 72 anni ma chi ha vissuto quella tragica esperienza ha ancora vivo il ricordo nella memoria. Il rombo dei motori, le sirene, le case rase al suolo, le urla e la devastazione segnarono per sempre la vita tranquilla della comunità.

In occasione del 72°anniversario, giovedì 28 aprile, alle 12 e 30, in piazza del Plebiscito davanti al monumento ai caduti, si terra una cerimonia per commemorare le vittime innocenti che caddero in quel terribile bombardamento. Saranno presenti il sindaco Monica Paffetti le autorità civili, religiose e militari.

Un giovane musicista suonerà Il Silenzio.

“La comunità orbetellana – afferma Monica Paffetti, sindaco di Orbetello – nel ricordo delle vittime innocenti che caddero sotto i bombardamenti di quel triste 28 aprile del 1944, ribadisce con forza l’orrore e il rifiuto della guerra e commemora le  vittime di tutte le guerre”.

Ecco i  nomi dei 40 cittadini di Orbetello che persero la vita nel bombardamento. Li vogliamo ricordare tutti, uno ad uno: Aldamaria Aldi, Carlotta Angelini, Maria Arienti, Franco Baldini, Andrea Barbini, Maria Bausani, Giovanni e Leontina Benvenuti, Elena Bezzi, Ada Biagioli, Luisa Carradori, Isola Catani, Efigenia Cerasa, Angelo Cristallini, Antonia Cucchiaro, Aldo Del Rio, Morina Fioravanti, Leopolda Gentilini, Italo Giacomelli, Giacomo Marri, Biagia Marzali, Anna e Lida Milani, Maria Luisa Mura, Lida e Anselmo Murzi, Cesare Pampanini, Luisa Perillo, Adamo Poggioli, Lucia Porti, AngelaPrati, Cristina Rambelli, Elide Raminghi, Minerva Reversi, Divo Ricci, Renato Romei, Achilico Scarponi, Amina Schiano, Giancarlo Scielzo, Anna Maria Soatto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.