Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey, play-off scudetto: Follonica senza scelta, deve vincere a Matera

FOLLONICA- Non è bastata una gara gagliarda e ben giocata a Banca Cras Follonica, per avere la meglio sul Sinus Matera nella prima sfida dei quarti di finale play off scudetto. Ma non c’è tempo per recriminare e forse è meglio così, perché il Follonica sabato sarà di nuovo in pista, questa volta in trasferta a Matera per gara-2 della serie.

La formazione di Franco Polverini non ha scelta, vincere per portare la sfida alla terza partita e giocarsi poi tutto nei cinquanta minuti finali, sempre a Matera nell’eventuale bella in programma martedì. La partita del Capannino ha confermato la grande compattezza della squadra allenata da Nuno Resende: una difesa solida e concentrata, la migliore della regular season guidata da un portiere, Grimalt, che anche a Follonica ha confermato di essere fra i più forti e continui della seri e A 1. A Matera servirà una squadra attenta dal primo al cinquantesimo minuto, senza passaggi a vuoto e senza sbavature, un Marinho più incisivo e intraprendente e non quello spuntato e nervoso visto in gara 1 e un briciolo di fortuna in più (vedi palo interno di Banini nel primo tempo) nei momenti chiave del match.

Le possibilità per rimettere la contesa sul binario giusto ci sono tutte, alla luce anche di quello che è accaduto in campionato proprio sulla pista lucana, dove il Follonica riusci ad ottenere un ottimo pareggio per 3-3. Nessun problema di formazione per i due tecnici Polverini e Resende, che potranno dunque schierare le migliori formazioni. Arbitreranno Barbarisi di Salerno e Uggeri di Lodi. Fischio d’inizio al Palatenda di Matera sabato ore 20,45.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.