Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emergenza, il campo sportivo di Roccastrada diventerà la base per l’elisoccorso Pegaso

Più informazioni su

ROCCASTRADA – Il campo sportivo di Roccastrada diventerà punto di atterraggio e di decollo per l’elisoccorso Pegaso nelle ore notturne. Nei giorni scorsi è stata effettuata con esito positivo la prima prova tecnica, grazie alla collaborazione con la Misericordia roccastradina che garantisce già il servizio di soccorso 118 su tutto il territorio comunale. Nelle prossime settimane saranno svolte ulteriori verifiche propedeutiche al riconoscimento ufficiale dello spazio, integrando quello già esistente a Roccastrada e abilitato al volo diurno.

“La possibilità di far atterrare l’elisoccorso Pegaso sul campo sportivo di Roccastrada nelle ore notturne – afferma Francesco Limatola, sindaco di Roccastrada – rappresenta un’ulteriore risposta alle emergenze che possono verificarsi sul territorio e vanno a rafforzare il prezioso lavoro quotidiano svolto dai volontari della Misericordia, che già garantiscono il servizio di prima assistenza sanitaria del 118. Saranno loro, infatti, a coordinare l’eventuale intervento di Pegaso, gestendo la logistica e l’organizzazione del campo sportivo per l’atterraggio. Il Comune di Roccastrada ha colto con grande celerità ed entusiasmo l’opportunità presentataci dall’Azienda sanitaria locale di mettere a disposizione uno spazio per l’atterraggio e il decollo di Pegaso nelle ore notturne. Presto, quindi, la nostra comunità avrà un servizio di emergenza con elisoccorso, garantito H24 e 365 giorni all’anno. Il mio sentito grazie all’azienda sanitaria locale e a tutti i volontari che ogni giorno lavorano per prestare cura e salvare le vite dei nostri cittadini”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.