Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tari: in campo il baratto amministrativo per i cittadini morosi

CIVITELLA PAGANICO – Scade il 30 aprile il termine per accedere alla graduatoria del “baratto amministrativo” previsto dal Comune di Civitella Paganico per consentire ai cittadini che si trovano in una condizione di morosità rispetto alla Tari, di “saldare” i propri debiti nei confronti dell’amministrazione comunale svolgendo una serie di lavori di pubblica utilità, a titolo gratuito.

I destinatari del baratto amministrativo con il quale sarà possibile beneficiare della riduzione di tributi a fronte di interventi di riqualificazione del territorio, sono i cittadini maggiorenni, residenti nel comune di Civitella Paganico, con indicatore Isee non superiore a 8500 euro, che non sono in regola con il pagamento della Tari degli anni 2014 e 2015.

Il cittadino che aderisce a titolo volontario al baratto amministrativo dovrà svolgere le attività concordate con il Comune andando ad integrare il lavoro di dipendenti e collaboratori comunali. Le attività potranno riguardare la pulizia, manutenzione, abbellimento di aree verdi, piazze, strade oppure interventi di decoro urbano, di recupero e riuso, con finalità di interesse generale, di aree e beni immobili inutilizzati, e in genere la valorizzazione di una limitata zona del territorio urbano o extraurbano. Il regolamento e il modulo di domanda sono pubblicate sul sito internet del Comune di Civitella Paganico al seguente link: www.halleyweb.com. Info: 0564 900436

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.