Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Biliotti «Pd e centrosinistra unica realtà politica in grado di governare questa città»

GROSSETO – «Un Consiglio comunale che ha ottenuto risultati davvero importanti quello di stamattina».  Così Saimo Biliotti, segretario dell’Unione comunale del Pd di Grosseto commenta il Consiglio comunale di oggi. «Una programmazione finanziaria impostata per il futuro e con un debito ridotto di decine di milioni di euro rispetto al bilancio drammatico ereditato nel 2006 dal centrodestra. E abbiamo approvato le delibere di gestione del territorio, in particolare una variante normativa strategica che si adegua alla modifiche legislative regionali e favorisce la ripartenza dell’economia».

«Quando i Consigli comunali cadono in periodo elettorale è sempre difficile agire – prosegue Biliotti -; hanno spesso la meglio strumentalizzazioni, propaganda, comportamenti vetrina per i giornalisti ma, alla fine contano i risultati. E quelli, nonostante le condizioni ambientali difficili, ci sono stati. Il Pd e il centrosinistra sono realisticamente l’unica realtà politica in grado di governare questa città; argine alle promesse di chi racconta frottole promettendo di spendere i soldi delle prossime due generazioni e quindi preparandosi a lasciare un’altra volta la città tra i debiti».

«Ma argine anche alla demagogia di chi parla di democrazia diretta solo perché vota su un forum on line e riunisce 20 persone in una stanza. E’ troppo facile infatti promettere l’impossibile come fa la destra o, come fanno i 5 Stelle, cavalcare in maniera sterile la protesta senza fare alcuna proposta con la scusa che saranno i cittadini a farle. Servono idee possibili, fatti e proposte concrete e finora, a livello nazionale come locale, solo il centrosinistra è stato in grado, pur tra mille difficoltà – conclude -, di mantenere questa rotta».

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.