Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Molestie sessuali dal fisioterapista: il video choc delle Iene a Grosseto

Più informazioni su

GROSSETO – Clienti fatte spogliare prima della terapia. Le mani che arrivano dove non dovrebbero. Ci sono voluti mesi di lavoro agli autori del programma Tv di Mediaset Le Iene per realizzare il video del fisioterapista che molesta le proprie clienti.

La segnalazione era partita da Sofia, una ex insegnate maremmana che si è rivolta al programma Tv dopo aver subito dal professionista palpamenti illeciti. Matteo Viviani delle Iene è giunto in città più volte, nei mesi scorsi, per aiutare Sofia ad incastrare l’uomo. Ed è stata proprio lei, con una telecamera nascosta nella borsa, a riprendere il fisioterapista con le mani dove non avrebbero dovute essere.

La cosa era iniziata con l’uomo che cercava ogni volta di appoggiare il proprio pene nelle mani della paziente. Poi si era spinto oltre, abbassando gli slip e mettendo le mani sulle parti intime della donna.

«Mi sono sentita usata, mi sono sentita sporcata – racconta Sofia a Viviani – anche dalla sua autorità. Io avrei voluto dire qualcosa, gridare. Non ho detto nulla perché sentivo che sarebbe successo qualcosa che non avrei saputo gestire. Temevo mi facesse passare per una visionaria, una matta. Mi dicevo “sono da un’altra parte non sta succedendo”. Volevo solo che finisse tutto il più presto possibile, andare via e non metterci più piede».

E così ha fatto Sofia. Sino a quando non ha deciso di chiamare Le Iene, anche per avere una prova di quanto accaduto ed eventualmente denunciare l’uomo «Questa cosa che mi ha fatto, lui, probabilmente, la sta facendo ad altre o la farà ad altre». Così, proprio per realizzare il filmato che inchioda il fisioterapista è tornata da lui, realizzando il video duro e così difficile da guardare che è andato in onda ieri sera e che potete riguardare a questo LINK.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.