Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Più di 40 Festambiente a Rispescia per il raduno nazionale

Cominciata oggi la 2 giorni di incontro tra le oltre 40 Festambiente organizzate da Legambiente in tutta Italia, per decidere tematiche e novità dell’edizione 2016. Striscione di 10 metri con i responsabili delle Festambiente di tutta Italia e con il direttore generale Ciafani

Più informazioni su

GROSSETO – Si riuniscono come ogni anno a Rispescia, nella sede nazionale di Festambiente, la prima festa legambientina, i responsabili delle oltre 40 feste che si svolgono ogni anno tutta Italia in nome dell’ambientalismo e della sostenibilità. Presente anche il direttore generale, Stefano Ciafani, mentre sabato arriverà anche il presidente nazionale Rossella Muroni.

E proprio all’inizio dell’incontro i responsabili delle feste, insieme a Stefano Ciafani direttore generale e Angelo Gentili responsabile nazionale di Festambiente, hanno lanciato il proprio messaggio in vista del referendum. “Il 17 aprile vota sì per fermare le trivelle” recita lo striscione di 10 metri tenuto dai presenti prima dell’inizio del raduno.

Il programma

Venerdì 15

– Ore 15,00, Plenaria – La Rete dei festival: laboratorio di idee e progetti concreti per la Legambiente del futuro. Introduce Stefano Ciafani, direttore generale di Legambiente.

– L’importanza di stare in rete: sinergie, cassetta degli attrezzi, proposte di lavoro comune per alimentare la rete. Coordinano Michela Presta e Luciano Ventura, Festambiente Net.

– Le Festambiente si raccontano: buone pratiche da far circolare.

Conclusioni del laboratorio pomeridiano a cura di Angelo Gentili, responsabile Festambiente Net.

 

Sabato 16

– Ore 9,00, Plenaria – I festival come presidi e opportunità di economia civile per Legambiente. Introduce Enrico Fontana, responsabile Economia civile Legambiente.

– Comunicare le Festambiente: suggerimenti e opportunità per raccontarsi meglio. A cura di Marco Bigozzi, responsabile ufficio stampa Festambiente ed Elisabetta Galgani, de La nuova ecologia.

– Discussione: dall’economia del territorio a Festambiente: progetti, sinergie, reti e buone pratiche. Coordinano Federica Ferrara e Lucia Benvenuti, Festambiente nazionale.

– Le Festambiente si raccontano: buone pratiche di economia civile. Conclusioni del laboratorio: Rossella Muroni, presidente nazionale Legambiente.

– Ore 15,00, Plenaria – Laboratorio comune di programmazione, cassetta degli attrezzi e impegni per il futuro della rete. Coordinano Luciano Ventura e Michela Presta.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.