Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovi cartelloni a Scarlino grazie al progetto Perla. Stella: «Ne saranno installati 18»

Più informazioni su

SCARLINO – Il Comune di Scarlino è stato inserito nel progetto PERLA, il Programma Operativo “Italia – Francia Marittimo” il cui obiettivo strategico generale è quello di migliorare e qualificare la cooperazione tra le aree transfrontaliere. Questo in termini di accessibilità, innovazione, valorizzazione delle risorse naturali e culturali al fine di accrescere la competitività, a livello mediterraneo, sud europeo e globale, assicurare la coesione dei territori e favorire nel tempo occupazione e sviluppo sostenibile.

I territori coinvolti sono le fasce costiere della provincia di La Spezia, del litorale toscano, della Sardegna e del comune di Bastia. “Intendo sottolineare – dice il sindaco Marcello Stella – l’utilità del progetto, che nasce per migliorare l’informazione, la fruibilità, l’accessibilità e la sicurezza della fascia costiera, rispettando l’ambiente naturale e favorendo, al contempo, lo sviluppo turistico ed economico. Con il progetto in oggetto si sono installati ben 18 pannelli da Cala Civette fino al Confine comunale con il Comune di Follonica, e sono stati forniti da Regione Toscana in regime di comodato».

I cartelli riportano tantissime informazioni utili quali:

• Località
• Numeri di emergenza
• Estratti Ordinanze balneari
• Difficoltà percorso per arrivare al mare
• Tempi di percorrenza
• Eventuali pericoli e divieti

«Il progetto era stato seguito da Paolo Rustici, ex assessore nella passata legislatura e attualmente consigliere – conclude Stella -, a cui va il mio ringraziamento».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.