Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giudice sportivo: via libera per la Castiglionese, respinto il ricorso del Valdarbia

Più informazioni su

GROSSETO – Solo un provvedimento del giudice sportivo in Eccellenza, con una giornata di squalifica per recidiva in ammonizione a Sgherri dell’Albinia. In Promozione, ammenda di centottanta euro al Manciano per danneggiamenti allo spogliatoio della società ospite; a carico di giocatori, tre giornate a Masini del San Donato per condotta violenta su un avversario.

In Prima categoria, respinto con addebito della relativa tassa il reclamo avanzato dal Valdarbia Calcio avverso alla regolarità e all’esito della gara contro la Castiglionese. A carico di dirigenti, inibizione a svolgere ogni attività fino al 28 maggio a Fortunati del Castell’Azzara; a carico di giocatori, un turno senza pallone per Filippo Magrini della Castiglionese e, per recidiva in ammonizione, a Giovani e Schiano dell’Argentario, Pietrych del Caldana, Dabaj del Castell’Azzara e Turay del Castel del Piano.

In Seconda, ammenda di centoquaranta euro al Montieri per contegno offensivo verso il direttore di gara ed un avversario; inibiti a svolgere qualsiasi attività fino al 14 giugno i dirigenti del Santa Fiora e del Montieri Celli e Vatti; sempre per l’Intercomunale, stop fino al 28 maggio anche per Tattarini. Squalificato fino al 13 maggio l’allenatore del Roccastrada Iannuzzi. A carico di calciatori, fermo forzato per due gare per Bernardini del Follonica, Demuru e Ubaldi del Santa Fiora, Ruggieri del Montorgiali e Coli del Sorano; una gara a Bellumori, Giacomo Tonelli, Venturini e De Felice della Maglianese, Lupo e Santi della Marsiliana, Marcucci e Murzi del Roccastrada, Modesti e Coralli dell’Intercomunale, Alessio Tonelli del Follonica, Casaccia del Montieri, Naldi del Saurorispescia, Panfi del Cinigiano ed Emiliani del Sorano.

Nei campionati regionali, per la categoria Allievi una giornata di squalifica a Tartaglia della Nuova Grosseto Barbanella e, per recidiva in ammonizione, a Picci dell’Invicta Grosseto. In Terza, stesso provvedimento per Bomarsi dell’Aldobrandesca, Brotini della Nuova Grosseto Barbanella, Ciaralli del Campagnatico, Matteo Machetti del Civitella e Alberto Orlandi del Massa Valpiana.

Nei campionati provinciali, per la categoria Juniores respinto con addebito della relativa tassa il ricorso del Porto Ercole circa la regolarità della partita contro il Casotto Marina; a carico di giocatori due turni a Della Monica e Gamboni del Fonteblanda per frase irriguardosa nei confronti del direttore di gara ed uno a Artuso e Ezza dell’Atletico Arcille, Deblasi del Casotto Marina, Mililotti dell’Argentario, Nergjoni del Massa Valpiana e Troncarelli del Porto Ercole. Infine, una giornata di stop forzato per Santini e Relli, rispettivamente degli Allievi e dei Giovanissimi del Massa Valpiana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.