Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket giovanile: gli appuntamenti del vivaio follonichese

FOLLONICA – Tutti in campo, tranne gli Esordienti, i gruppi della società azzurra dai più piccoli Scoiattoli sino all’U18 Regionale. I primi ad iniziare saranno gli Aquilotti di Moreno Rosadoni per il loro ultimo impegno nel Trofeo Provinciale, prima di passare a tornei ed amichevoli, sabato 16 alle ore 16 al Palagolfo contro l’Orbetello. All’andata le due squadre si aggiudicarono tre tempi per ciascuna, quindi forse questa potrebbe essere, forse, l’occasione per il gruppo di aggiudicarsi la prima gara come premio per una stagione di impegni sul parquet.

Alle 18 di sabato a 16 a Lucca per la prima di ritorno(avendo già giocato in anticipo la seconda) l’U18 Regionale di Fabrizio Salvadori proverà a sbancare il parquet della Libertas Lucca; impresa alla portata dei ragazzi follonichesi che all’andata si imposero per 51-29, la vittoria consentirebbe di poter continuare la corsa per i due posti a disposizione per gli spareggi d’accesso alle Final Six di Coppa Toscana a San Vincenzo.

La mattina di domenica 17 alle ore 11 l’U13 di Claudio Pistolesi sale a Massa e Cozzile per il ritorno dello spareggio per l’accesso alle Final Eight di Coppa Primavera. L’andata dopo 3 tempi equilibrati si è chiusa a favore dei pistoiesi per 71-45 pertanto l’esito dello spareggio è pressoché scontato, ma se i ragazzi follonichesi saranno al completo e giocheranno per 40’ e non per 30’ l’esito della singola gara potrebbe non essere scontato.

Alle ore 16 di domenica 17 gli Scoiattoli di Gianni Bertolotti si “arrampicheranno” sul Monte Amiata per affrontare due ore di mini gare nel concentramento di Arcidosso insieme agli altri centri della provincia.

Infine gli U14 Regionali domenica 17 alle 17.30 al Palagolfo cercheranno nell’ultima gara di andata della seconda fase valida per l’accesso alle Final Four per il Titolo di Campione Toscano categoria Regionale la prima vittoria contro il Vela Viareggio. Nella seconda fase, rispetto al girone iniziale, il livello tecnico si è elevato tantissimo e i ragazzi follonichesi hanno incontrato difficoltà ma questo non deve far dimenticare una prima fase con 16 vittorie e due sole sconfitte.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.