Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallamano: Grosseto verso la sfida decisiva. A Poggibonsi senza paura

GROSSETO – Inizia il conto alla rovescia che ci separa da una gara fondamentale per la stagione della Solari e Tecnologie Ambientali Pallamano Grosseto.

Tra 4 giorni appunto, sapremo se i ragazzi di mister Malatino potranno continuare a sognare. I biancorossi, quale terza forza del campionato, a sole tre lunghezze dalla capolista Poggibonsese, andranno  in trasferta senza timori reverenziali e pur senza la rosa al completo daranno il tutto per tutto, come ci hanno  sempre abituati, per portare a casa la vittoria. I maremmani potranno gestire tranquillamente la partita non avendo, allo stato, nulla da perdere mentre al contrario i giallorossi, in caso di eventuale sconfitta, verranno  risucchiati e raggiunti proprio dai grossetani e, addirittura, potrebbero perdere la testa della classifica a vantaggio del Prato, impegnato in trasferta a Pontassieve, incontro sulla carta poco impegnativo per i lanieri.

La posta in palio è alta e il clima a Poggibonsi, si sa, è sempre infuocato, ma le insidie saranno tutte contro i padroni di casa chiamati ad un unico risultato, la vittoria, per mantenere le speranze di promozione in A2.

I biancorossi, che stanno disputando oltremodo un grande campionato quest’anno, lasceranno quindi le insidie agli avversari e scenderanno in campo dando spazio a quella carica e determinazione viste in tante circostanze in questa stagione. Doti e qualità offensive non mancano agli atleti maremmani, forti anche di una delle migliori difese in circolazione.

Con l’aiuto dei veterani, il tecnico dovrà riuscire a preparare al meglio i suoi ragazzi, pur rimaneggiati dai tanti infortuni, sia mentalmente che fisicamente, vista l’importanza della gara. Tutto l’ambiente si aspetta una grande prova da parte della squadra, per confermare quella maturità tanto inseguita in questi ultimi tempi e, perché no, conquistare in quel di Poggibonsi la vittoria con la V maiuscola che alimenterebbe i sogni di promozione della società maremmana.

Il direttore tecnico Vincenzo Malatino: «Andremo ad affrontare un avversario temibile, in una partita che, in base all’esito finale, anche se non ancora concluso, dirà il tipo di torneo che i ragazzi avranno disputato. Naturalmente si spera nell’esito positivo, ma dovremo essere bravi a gestire il risultato e ad imbrigliare l’avversario. Faremo il nostro gioco per passare a Poggibonsi in un incontro dagli elevati toni tecnico-agonistici»

Prepariamoci dunque, ad una delle sfide più importanti giocate dalla compagine maremmana che, tra 4 giorni, saprà se esultare o recriminare l’occasione perduta.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.