Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltrattamenti all’asilo: si licenzia la cuoca dell’Albero azzurro «Voleva farlo da tempo»

Più informazioni su

GROSSETO – Si è licenziata la cuoca dell’Albero Azzurro, una delle tre donne finite ai domiciliari per la vicenda di presunti maltrattamenti nell’asilo nido. La donna ci stava pensando da tempo e alla fine ha preso la decisione.

La donna, che non è un’insegnate, è l’unica delle tre che stamani ha risposto al giudice Marco Bilisari durante l’interrogatorio di garanzia che si è svolto questa mattina.

La cuoca, che lavorava nella struttura da due-tre anni, da qualche mese dava una mano alle maestre solo nell’ora del pasto per aiutarle ad imboccare i bambini. «Non è un’educatrice – sottolinea il suo avvocato, Alessandro Risaliti – ha sempre fatto la colf, e si è attenuta a quelli che erano i comportamenti delle insegnanti».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.