Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley: il Gao finisce ko e retrocede, ma preannuncia reclamo

Più informazioni su

ORBETELLO – Il Gao Orbetello retrocede in serie C. Prestazione troppo nervosa per la squadra lagunare che perde 3-0 al PalaNeghelli contro il Castelfranco Emilia. Con questo ko, i punti dalla zona salvezza, ovvero dal nono posto di questo atipico campionato pre-riforma, diventano 13, quando mancano solo 4 giornate al termine del torneo.

In realtà però, sulla sconfitta dell’Orbetello pende un reclamo che la società lagunare ha già preannunciato per un presunto errore tecnico degli arbitri. Nel terzo set e sul punteggio di 23-19 per gli ospiti, infatti, Becherini rimediava un rosso, bissato da un altro provvedimento nei confronti di Bartolini. Due episodi che costavano due punti e quindi la sconfitta. in realtà, secondo la dirigenza del Gao e stando al regolamento, tra i due provvedimenti non sarebbe intercorsa nessuna azione e quindi si tratterebbe di errore tecnico.

Tornando alla gara, invece, gli ospiti hanno comunque meritato il successo, sfruttando le difficoltà dei padroni di casa attanagliati da un eccessivo nervosismo, innescato anche da alcune decisioni arbitrali. Il primo set andava via sul 25-17, poi il secondo periodo molto combattuto, in cui il Gao veniva piegato a fatica per 26-24, infine l’ultimo parziale con il 25-19 che arrivava attraverso i due provvedimenti disciplinari, con conseguente reclamo della formazione orbetellana.

CLASSIFICA SERIE B2: Arno 55 Forlì 51 Fenice Cesena 42 Mirandola, Modena Puntozero 40 Fucecchio, Villadoro 38 Castelfranco Emilia 35 Morciano 33 Sesto Fiorentino 29 Zephyr La Spezia 25 Gao Orbetello 20 Scandicci 14 Spedia La Spezia 2.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.