Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovanissimi provinciali: l’Invicta vince il derby e scappa. Roselle frena

GROSSETO – Vince e resta in testa l’Invicta di mister Silvestro che si aggiudica il derby cittadino contro la Nuova Grosseto Barbanella. I viola passano al Bruno Passalacqua con il punteggio di 3-1 e conservano il primato. Dopo 9 minuti di gioco è il difensore Giardini a sbloccare il confronto su azione d’angolo. Lo stacco a centro area è perfetto e regala il vantaggio agli ospiti. il raddoppio al 30′, quando una conclusione da fuori di Bartolomei colpisce la base interna del palo, sulla respinta si avventa Martini che di testa anticipa tutti e raddoppia. Nella ripresa, dopo 7 minuti, la Nuova Grosseto Barbanella rientra in partita grazie a una bella rete di Schiattarella che, con un tiro a girare, dimezza lo svantaggio. La squadra di Marconi produce il massimo sforzo alla ricerca del pari, ma invece incassa subito il 3-1 che chiude il match. A realizzarlo è ancora Giardini che, sempre di testa, sfrutta al meglio una punizione calciata dalla sinistra e infila la rete del definitivo allungo al 10′ del secondo tempo.

Una vittoria preziosa, anche perché il Roselle di Consonni, afflitto da assenze pesanti, non va oltre l’1-1 sul campo del Pitigliano. Padroni di casa in vantaggio si calcio di punizione nel primo tempo. Pareggio degli ospiti nella ripresa con La Mantia e assalto finale generoso da parte della squadra di Consonni che trova la strada sbarrata dalle parate del portiere avversario. Un pari amaro per i termali che scivolano a meno tre dalla testa della classifica, anche se nel rush finale non avranno l’insidia di affrontare squadre fuori classifica, come invece capiterà alla capolista.

Torna a farsi sotto anche l’Orbetello che vince per 4-0 sul campo dello Scansano. I lagunari con Romano, Gepi e un doppio Buemi vincono in trasferta e avvicinano il secondo posto. Inutili ai fini della classifica, invece, i successi di Albinia e Massa Valpiana che battono la Giovanile Amiata e l’Orbetello B, formazioni fuori graduatoria.

Nell’anticipo del venerdì il Paganico regola il Manciano vincendo per 2-1. La squadra di mister Buso passa con Rubegni, poi centra una traversa e fallisce un calcio di rigore. I biancorossi acciuffano così il pari, prima che Zampella realizzi il 2-1 del successo locale. Vince in trasferta il Grosseto che passa sul campo dell’Argentario e si conferma quarta forza del campionato. Nel posticipo della domenica mattina, infine, Follonica e Ribolla danno vita a uno spettacolare pareggio per 3-3.

CLASSIFICA GIOVANISSIMI PROVINCIALI: Invicta 61 Roselle 58 Orbetello 56 Grosseto 48 Albinia 37 Massa Valpiana 30 Argentario, Paganico 29 Pitigliano 28 Nuova Grosseto Barbanella 26 Ribolla 21 Manciano 20 Scansano 15 Follonica 5.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.