Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: il Paganico riprova l’assalto e confida nel Montieri

PAGANICO – Due derby maremmani ad animare la ventottesima di campionato del girone F di Seconda. Uno è lo scontro fra la seconda Paganico e il Roccastrada, terz’ultimo ma tutt’altro che arreso nella lotta per i migliori piazzamenti playout; l’altro è il duello fra la sesta Alta Maremma e la quinta Scarlino, separate da appena due punti ma entrambe in buona forma e desiderose di fare risultato.

La leader Pomarance invece se la vedrà in territorio straniero contro un Montieri in crescita. In trasferta anche i novanta minuti della terza Bibbona, pronta a guerreggiare col Marciana Marina. La quarta Audace accoglierà il modesto Vada. Un Follonica non lontano dalla salvezza si misurerà con la peggio classificata Monteverdi con pronostici e fattore campo a suo vantaggio. Infine, i faccia a faccia tutti livornesi fra San Vincenzo e Salivoli e fra le cenerentole Riotorto e Porto Azzurro.

SECONDA CATEGORIA GIRONE F (28^giornata):
Alta Maremma-Scarlino
Audace Isola d’Elba-Vada
Follonica-Palazzi Monteverdi
Marciana Marina-Forte di Bibbona
Montieri-Pomarance
Paganico-Roccastrada
Riotorto-Porto Azzurro
San Vincenzo-Salivoli

CLASSIFICA SECONDA CATEGORIA GIRONE F: Pomarance 51 Paganico 49 Forte di Bibbona 48 Audace Isola d’Elba 47 Scarlino 45 Alta Maremma 43 Salivoli 42 Vada 41 San Vincenzo 39 Montieri 38 Follonica 34 Marciana Marina 33 Palazzi Monteverdi 29 Roccastrada 22 Riotorto 21 Porto Azzurro 12.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.