Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela: all’Argentario c’è la decima edizione del Trofeo Reali Presidi di Spagna

Più informazioni su

MONTE ARGENTARIO – E’ giunto alla decima edizione il Trofeo Reali Presidi di Spagna che si disputerà sabato 9 e domenica 10 aprile, organizzato dal comitato promotore composto Circolo Nautico della Vela Talamone, Circolo Nautico e della Vela Argentario e Yacht Club Santo Stefano. Una regata velica a tappe riservata ad imbarcazioni cabinate oltre i nove metri di lunghezza che si svolgerà tra i porti che costituivano proprio lo Stato dei Reali Presidi di Spagna nel XVI secolo. La particolarità di questa manifestazione sarà il connubio tra gli aspetti prettamente sportivi connessi con le regate previste ed eventi collaterali organIzzati nei vari porti e nelle località interessate a cui saranno chiamati a partecipare i concorrenti, gli accompagnatori e tutto il pubblico della Maremma.

Il programma della manifestazione prevede per sabato 9 aprile alle ore 9.00 il briefing presso la sede sociale del Circolo della Vela Talamone: alle 11.00 la partenza della regata; con arrivo a Porto Santo Stefano ed alle ore 20.30 il buffet nella sede sociale dello Yacht Club Santo Stefano. Domenica 10 aprile alle ore 10.00 partenza della regata ed alle 18.00 cerimonia di premiazione presso la sede sociale del Circolo Nautico e della Vela Argentario.

Saranno assegnati premi alle prime tre barche nella classifica generale IRC, al primo di ogni prova overall nella categoria IRC, alla prime tre barche nella classifica generale ORC, al primo di ogni prova  overall nella categoria ORC. La Regata, inoltre, è inserita nel Circuito “Trofeo Armatore della Costa d’Argento – Challenger 2016” le cui prime prove si sono svolte in occasione del “Trofeo Caravaggio” e della “Pasquavela”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.