Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Orbetello premia le eccellenze sportive del territorio: ecco i migliori

Più informazioni su

ORBETELLO – Il Comune di Orbetello ha premiato i migliori atleti del territorio che si sono distinti nel 2015. La cerimonia, con la consegna delle targhe, si è tenuta in Municipio, nel corso dell’ultimo Consiglio comunale.

Ad essere premiati dall’amministrazione comunale, su indicazione del Coni, sono stati gli atleti: Paolo Caravella della società Gao Brinella di Orbetello per il nuoto, campione italiano bipinne mt.400-2000-6000 III categoria; Federico Milone e Lapo Savorani del Circolo Vela Talamone per il secondo posto ai campionati italiani junior vela classe Snipe; Massimo Macelloni e Claudio Tonnicchi, del circolo bocciofilo di Orbetello per la vittoria del campionato italiano categoria B; Antonio Corsale dello Sporting Club di Albinia, campione italiano cadetti judo – 46 kg. E’ stato inoltre premiato il campione non vedente di judo Valerio Romano Teodori che si è aggiudicato il primo posto nel campionato italiano di judo ipovedenti e non vedenti, titolare della nazionale italiana e possibile convocato alle Olimpiandi di Rio De Janeiro di agosto 2016.

“Ho provato una grande emozione incontrando questi sportivi che sprigionano carattere, energia e talento – afferma Monica Paffetti sindaco di Orbetello – sono un’eccellenza espressione di questo territorio. Orbetello è fucina di campioni che si sono distinti nelle diverse discipline facendo onore a questa terra e regalandoci grandi soddisfazioni. Siamo forti, ma possiamo esserlo ancora di più dotando il nostro comune di adeguate strutture a servizio dello sport. Su questo stiamo lavorando e continueremo a lavorare perché crediamo nell’importanza di garantire spazi adeguati per la pratica sportiva, sia a livello agonistico, sia amatoriale. L’obiettivo di una pubblica amministrazione deve essere quello di promuovere stili di vita sani, lottando contro la sedentarietà che causa gravi malattie, educando i giovani allo sport fin dalla scuola e garantendo anche agli adulti e agli anziani la possibilità di praticarlo. Abbiamo iniziato proprio dalla scuola, ristrutturando le palestre di Albinia e Fonteblanda, abbiamo investito 60mila euro per la messa in sicurezza del Palazzetto ad Orbetello ed ora stiamo predisponendo il bando per darlo in gestione. Poi c’è il grosso capitolo delle piste ciclabili e ciclopedonali che offrono un’ampia possibilità di allenamento. Sicuramente tra i futuri obiettivi dell’amministrazione comunale ci dovranno essere la piscina e l’idroscalo per la vela e il canottaggio.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.