Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa regionale: Zyko su rigore regala il pari in extremis alla Nuova Grosseto

Più informazioni su

GROSSETO – Pareggio in pieno recupero per la Nuova Grosseto Barbanella, nel primo incontro del triangolare del primo turno eliminatorio di Coppa regionale. Contro gli aretini del Monsigliolo il pubblico del Passalacqua applaude il definitivo 1-1, con un finale animato da due reti dopo tante occasioni non sfruttate.

A creare più pericoli alla porta rivale sono i grossetani nel primo tempo: nonostante le tante assenze a centrocampo, aggravate dall’infortunio alla caviglia di Lesti al 5’ (con corsa all’ospedale), Savelli e Margiacchi vanno entrambi al tiro mancando di poco il bersaglio così come Brotini, che non riesce a deviare alle spalle di Lorenzoni un surreale batti e ribatti. Due chance anche per Zyko, sempre senza buon esito. Nella ripresa gli ospiti salgono col proprio baricentro, mettendo in difficoltà i locali ed impegnando Andreoni con una parata di mestiere. Fatale però un contropiede al 26’, con Miniati che gonfia la porta avversaria.

Il Barbanella non demorde e riprende ad attaccare, conquistando in pieno recupero un rigore per plateale fallo di mano. Dal dischetto Zyko non sbaglia, evitando il peggio. Tra sette giorni la gara decisiva contro il Tressa che ha ottenuto lo stesso risultato della Nuova Grosseto contro il Monsigliolo.

NUOVA GROSSETO BARBANELLA-MONSIGLIOLO 1-1
NUOVA GROSSETO BARBANELLA: Andreoni, Grascelli, Landi, Lesti (15’ Bianchi), Brotini, Pavin, Piccioni J., Danti, Margiacchi (13’ st Alessandrini), Savelli, Zyko. A disposizione: Bellettini, Massaro, Parisotto, Caciagli, Fabbri. All. Piccioni. MONSIGLIOLO: Lorenzoni, Crivelli, Cavallucci, Salvi, Rossi, Salvadori, Buracchi, Picchi, Malaj (44’ st Lucarini), Miniati, Meoni. A disposizione: Biagiotti, Millotti, Demani, Bizzi. All. Biagiotti. ARBITRO: Cappetta di Siena. RETI: 26’ st Miniati, 48’ st (rig.) Zyko. NOTE: espulso Miniati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.