Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il patto del picio: alleati a tavola per trovare la quadra

GROSSETO – A stomaco pieno, si sa, si ragiona meglio. Quale momento migliore allora, se non il pranzo, per discutere di alleanze e strategie, per limare differenze e allontanare le incomprensioni tra alleati.

Per trovare la quadra e smussare gli angoli che in questi giorni hanno creato qualche imbarazzo dentro al centrosinistra, sopratutto tra Udc e Pd, sulla possibilità di ingresso in coalizione di nuovi alleati, segretari e assessori hanno deciso oggi di parlarsi di fronte ad un piatto di pasta in un noto locale del centro storico di Grosseto, non lontano dal municipio.

Tra i buongustai della politica nostrana il segretario provinciale del Pd Marco Simiani e l’assessore Emanuel Cerciello, commissario Udc che proprio in questi giorni si erano parlati a distanza sui giornali. Con loro anche il segretario provinciale del Psi Francesco Giorgi, l’assessore socialista Giuseppe Monaci e Giovanna Stellini, assessore Pd.

Che cosa si siano detti non è dato saperlo, anche se i toni sono stati cordiali, mentre qualcosa di più si è saputo sul menù. Un piatto di pici alle melanzane e un bicchiere di bianco della casa. Se il pranzo di oggi sarà bastato a ritrovare nuova unità si saprà tra qualche giorno. Allora sapremo anche se il patto del picio avrà funzionato e reggerà fino a giugno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.