Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volontari “spazzini”: tutti a ripulire la strada dai rifiuti degli automobilisti

Più informazioni su

CASAL DI PARI – In tanti domenica hanno accolto l’invito dell’associazione pro loco di Casale e si sono mobilitati per ripulire la strada comunale ex 223 dai rifiuti abbandonati. Nei mesi scorsi quest’arteria è stata interessata da un intenso flusso di traffico in seguito alla deviazione della circolazione per il crollo della galleria di Casale di Pari. Con il passaggio di più automobili è aumentata anche la quantità di rifiuti abbandonati.

“La giornata ecologica ha registrato tanta partecipazione – afferma il sindaco di Civitella Paganico, Alessandra Biondi che ha preso parte alle operazioni di raccolta dei rifiuti con il vicesindaco e l’assessore comunale al Turismo – tante brave persone hanno dato una mano, c’è stata una mobilitazione delle associazioni locali e della popolazione. Si sono unite al gruppo anche persone provenienti da fuori comune. E’ stato un lavoro non facile, in cui ognuno ha messo a disposizione il proprio tempo e i propri mezzi per effettuare le operazioni di pulizia. I rifiuti raccolti sono stati davvero tanti e di ogni tipo, segno di una diffusa abitudine all’abbandono incontrollato. Moltissimi copertoni, batterie esauste, parti di autovetture, materassi suppellettili di ogni genere, televisori e poi ovviamente tantissima plastica e vetro. Al di là dell’importante risultato concreto a beneficio della strada e dell’ambiente, la giornata ecologica è anche un messaggio positivo di grande senso civico, che vogliamo lanciare per sensibilizzare i cittadini contro l’abbandono dei rifiuti per strada. Invito tutti a fare uso del numero verde di Sei Toscana che provvede gratuitamente al ritiro dei materiali ingombranti.”

“Ringraziamo le associazioni che hanno collaborato con la Pro Loco di Casale-Casenovole – affermano gli organizzatori – da Odysseus, alla squadra di caccia di Casale-Casenovole, Civitella bike e trekking, Civitella in Musica, Gruppo Fratres Casenovole Casale Pari. Un grazie ancora più grande a tutti i volontari e ai fochisti che ci hanno preparato il pranzo.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.