Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Usavano il palazzo delle Poste come dormitorio e latrina: sgombero all’alba

GROSSETO – Sgombero alle prime luci dell’alba nell’atrio del palazzo delle Poste dove un gruppo di rom aveva stabilito ormai da tempo la propria dimora. Al mattino che arrivava trovava bottiglie rotte, residui di cibo, lattine nonché escrementi visto che lo utilizzavano anche come latrina.

I rumeni, una famiglia di sette persone tutte adulte, la sera stendevano materassi e coperte che poi al mattino nascondevano dietro palazzo Cosimini. Questa mattina la Polizia postale ha effettuato un blitz, vista anche l’ordinanza antidegrado emessa dal sindaco. Gli operatori del Coseca hanno portato via i materassi e il gruppo è stato identificato (sono tutte persone in regola con i documenti) e allontanato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.