Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scansano è ancora un rebus. E adesso c’è chi chiede le primarie

Più informazioni su

SCANSANO – Per il momento solo voci e indiscrezioni, ma a Scansano, comune che andrà al voto a giugno, ancora il Partito democratico una linea ufficiale non l’ha decisa. Sembrava fatta qualche giorno fa per il sostegno a Francesco Marchi, candidato indipendente, e al suo progetto civico, ma anche oggi c’è chi torna a chiedere che il candidato a sindaco del Pd sia scelto con le primarie.

Tra questi c’è Gian Carlo Tenerini, ex vice sindaco di Scansano, pronto a mettersi in gioco nella sfida delle primarie.

«Nel percorso democratico per la ricerca dei candidati a Sindaco del centrosinistra, nei comuni di tutt’Italia viene utilizzato lo strumento delle Primarie, sancito dal regolamento nazionale del PD».

«Anche in provincia di Grosseto questo strumento viene utilizzato, tranne che a Scansano; perché secondo l’Illuminata segreteria provinciale del PD grossetano si narra che le primarie a Scansano non uniscono ma dividono, caso unico in Italia. Evidentemente le persone che vivono a Scansano non son o uguali a quelle di tutt’Italia».

«Non riesco a capire per quale misterioso ed oscuro motivo la segreteria provinciale ha commissariato il circolo del PD scansanese e si rifiuta ad effettuare le primarie, per le quali mi sono regolarmente, a regola di statuto, autocandidato».

«Tra l’altro con il commissariamento la segreteria provinciale azzera tutte le decisioni precedentemente prese ed agisce in maniera autonoma e dittatoriale».

Intanto questo pomeriggio ufficializzerà la sua candidatura per il centrodestra Francesco Tenucci.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.