Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey: Castiglione cade per la prima volta e rimette tutto in gioco

VERCELLI – E’ una sconfitta dolorosa per Castiglione, sia perché è la prima di questo campionato, sia perché arriva di misura, sia perché giunge nel momento più delicato del torneo di serie A2. Il Maremma Promotion cade per 5-4 a Vercelli e in vista del rush finale, a tre giornate dalla fine, rimette tutto in gioco, dilapidando il vantaggio di quattro lunghezze, ridotte adesso a un solo punto sul Correggio che insegue in attesa dello scontro diretto, collocato proprio all’ultima giornata per un finale di stagione vietato ai cuori deboli.

A Vercelli arriva una sconfitta contro una formazione in lotta per non retrocedere in serie B. La formazione piemontese parte bene con il gol di Buralli, rintuzzato da Franchi per il castiglionesi, e riesce a chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio per 2-1 grazie al sigillo di Francazio.

Ci si attende una ripresa all’arma bianca da parte dei maremmani. La squadra di Achilli, più volte in questa stagione, ha dimostrato carattere andando a vincere di rimonta nella seconda parte di gara. Invece Francazio, al rientro in pista, sigla il 3-1 che allunga il divario. Nerozzi accorcia di nuovo, ma Buralli e Sampellegrini spediscono all’inferno il Maremma Promotion. Sul punteggio di 5-2 esce fuori il cuore dei castiglionesi che tentano l’impossibile e per poco non ci riescono. Franchi realizza su punizione, mentre Achilli, a una manciata di secondi dalla fine, trova il gol della speranza che vale il 5-4. Il tempo però, questa volta non è dalla parte dei maremmani che incassano la prima sconfitta stagionale. Correggio, intanto, supera Prato per 12-0 e si porta a -1.

CLASSIFICA SERIE A2:  Hc Castiglione 50 Correggio 49 Sandrigo 42 Scandiano 39 Montecchio Precalcino 31 Viareggio 23 Vercelli, Pordenone 20 Roller Bassano, Modena 17 Eboli 13 Prato 9.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.