Quantcast

Sel ringrazia Cristina Citerni per il lavoro svolto: «Continuerà a impegnarsi»

Più informazioni su

GROSSETO – «Tra pochi mesi si concluderà il mandato che 5 anni fa quasi 4.000 cittadini di Grosseto hanno assegnato alla nostra consigliera comunale Cristina Citerni. 5 anni iniziati con la grande soddisfazione di un bellissimo risultato elettorale (oltre l’8% dei consensi), ottenuto anche grazie al contributo di Rifondazione Comunista, e continuati all’insegna di un impegno che non è mai venuto meno, neanche nei momenti di maggiore difficoltà. La consigliera Citerni è riuscita ad onorare il compito di rappresentare la Sinistra in città e l’ha fatto con generosità  sostenendo sempre le cause giuste, sociali, ambientali ed economiche». Così il consigliere provinciale di Sel Marco Sabatini (nella foto) rende omaggio a Cristina Citerni.

«Dalla battaglia per la difesa delle farmacie comunali a quella per i diritti civili, passando per quella delle scuole del nostro territorio, e soprattutto la grande attenzione per coloro per i quali la politica non si spende mai abbastanza: i poveri – aggiunge -. La sua è stata un’opposizione competente, a volte dura ma costruttiva, sempre comunque nell’interesse dei cittadini».

«Cristina Citerni senza dubbio lascia un segno di serietà, integrità morale e di coerenza nel Consiglio comunale di Grosseto. Per tutto questo la Federazione Provinciale di Sel ed il Circolo grossetano la ringraziano per il lavoro svolto – concludono da Sel -. Cristina ha deciso di non candidarsi nuovamente a sindaco di Grosseto ma continuerà comunque ad impegnarsi per il proprio territorio a partire dal sostegno al candidato della lista Insieme, a Sinistra Massimo Ceciarini, e per il nuovo soggetto politico della Sinistra Italiana che proprio in questi mesi stiamo costruendo insieme a tante e a tanti».

Più informazioni su

Commenti