Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Paffetti festeggia la vittoria: «Grande risultato, ora a lavoro per stare uniti» fotogallery

ORBETELLO – Si è conclusa con una vittoria abbastanza netta e con la riconferma a candidato ufficiale del centro sinistra orbetellano l’intensa giornata delle primarie di Monica Paffetti che, come gran parte dei suoi sostenitori più stretti, ha vissuto le 14 ore di apertura dei seggi con una tensione tanto palpabile, quanto comprensibile.

Ieri sera, però, dopo l’arrivo dei primi risultati delle postazioni di Orbetello Scalo e Fonteblanda, e con le ulteriori notizie positive che arrivavano dagli altri tre luoghi, la tensione ha via via cominciato a trasformarsi in rilassamento prima ed in gioia poi, per culminare nella grande festa alla sede del Partito Democratico di Orbetello.

Primarie a Orbetello. Il sindaco uscente del Pd Monica Paffetti ha battuto l’assessore uscente Mario Chiavetta del…

Pubblicato da Dario Parrini su Domenica 20 marzo 2016

«Sono molto felice di questo risultato, ma soprattutto sono contenta della percentuale di afflusso alle primarie che ha raggiunto circa il 12% del corpo elettorale – ha detto la Paffetti a caldo – un risultato che ha superato anche quello delle primarie di Roma e di Grosseto, dove si è raggiunto il 9%. Avevo deciso di mettere la mia candidatura in mano ai cittadini ed è evidente che loro hanno deciso per la mia riconferma, ma adesso si dovrà lavorare per tenere unita la coalizione e per compattare ancor di più tutti protagonisti in vista delle amministrative. Quello di oggi è un gran risultato sotto tutti i punti di vista – ha concluso la primo cittadino – e spero proprio che costituisca la spinta vincente per tutto il centro sinistra, in maniera da poter arrivare alla riconferma della guida del Comune di Orbetello.» Il totale dei votanti è stato di 1655 elettori con Monica Paffetti che ha prevalso in tutti e cinque i seggi concludendo con un punteggio finale di 928 voti a suo favore contro i 714 dello sfidante, Mario Chiavetta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.