Quantcast

«Saremo al fianco di Mascagni». Psi già a lavoro per formare «una lista riformista»

GROSSETO – Il sostegno era arrivata già durante le primarie. E oggi che l’obiettivo è quello delle amministrative di giugno, il Psi conferma il pieno appoggio alla candidatura di Lorenzo Mascagni. Proprio negli scorsi giorni il Comitato esecutivo provinciale del partito, integrato con i segretari delle due sezioni cittadine di Grosseto (Nenni e Turati) ha approvato all’unanimità la relazione proposta dal Segretario provinciale Francesco Giorgi.

«Il Psi – si legge nella nota del partito – esprime piena soddisfazione per il risultato delle primarie al quale ha validamente contribuito, che hanno designato Lorenzo Mascagni quale candidato Sindaco per la coalizione di centro sinistra: uomo di elevate qualità umane e politiche, in grado di guidare con piena consapevolezza democratica, disponibilità al gioco di squadra e con mano sicura il Comune di Grosseto».

«Impegna tutto il partito al coordinamento fattivo con gli alleati del centro sinistra, al perfezionamento del programma e alla formazione di una lista riformista e rinnovatrice collegata al Sindaco designato, aperta alla partecipazione di concittadini che apprezzano la serietà del nostro partito, i principi ed i valori etico politici ai quali uniformiamo la nostra condotta nella società locale e nel comune. Invita tutti sin d’ora al massimo impegno unitario per la vittoria delle elezioni di giugno».

Commenti