Corsi di attività fisica adattata: «A Grosseto esclusi i laureati in scienze motorie»

Più informazioni su

GROSSETO – «In tutte le province gli insegnanti dei corsi di attività fisica adattata, organizzati dalle Asl, sono i laureati di fisioterapia e quelli di scienze motorie. A Grosseto purtroppo non è così perché solo i laureati in fisioterapia potranno insegnare in questi corsi». La segnalazione arriva da Fare Grosseto che entra nel merito della vicenda.

«L’attività fisica adattata (AFA) viene effettuata per specifiche alterazioni dello stato di salute, ma non é considerata attività sanitaria – dicono ancora da Fare Grosseto -. Non comprendiamo perché sia stata presa questa decisione, anche perché il comunicato del 26 gennaio 2013 del ministro Balduzzi, chiarisce e precisa gli ambiti di competenza e le modalità di conduzione del progetto. Individua i laureati in fisioterapia e in scienze motorie docenti del progetto e delega a loro la progettazione di “procedure di un lavoro integrato e non sovrapponibile”».

Più informazioni su

Commenti