Quantcast

Primarie, via libera ai due candidati dalla commissione. È sfida tra Paffetti e Chiavetta

ORBETELLO – Arriva stasera l’ufficialità sulle candiature per le primarie di Orbetelo che si terranno domenica 20 marzo. Ieri scadeva il termine per la presentazione e oggi la commissione di garanzia ha certiicato l’ammissione dei due candidati: Monica Paffetti (Pd) che in quanto sindaco uscente poteva candidarsi senza raccogliere firme, e Mario Chiavetta, espressione delle liste civiche che ha presentato le firme (richieste 360) in modo regolare.

«La coalizione delle primarie di Orbetello – chiarisce Tommaso Bernardini, presidente della commissione di garanzia – è formata dal Pd, Psi e iste civiche unite. Per il momento – ha tenuto a spiegare Bernardini – nessun altro partito fa parte della coalizione, nemmeno l’Udc. Naturalmente dopo le primarie potranno entrare altre forze in coalizone così come altri partiti possono sostenere candidati durante le primarie».

Commenti