Riforma sanitaria, Saccardi in Maremma. Incontro alla Cna su servizi e cambiamenti

GROSSETO – “La Riforma sanitaria Toscana: cosa cambia per i servizi ai cittadini” è  questo il tema centro dell’iniziativa promossa dalla CNA di Grosseto, congiuntamente alla propria associazione dei Pensionati (CNA Pensionati) ha convocato per domani pomeriggio (venerdì 11 marzo, alle ore 15.30), presso la sala conferenze dell’Associazione in Via Birmania, 96).

In una fase estremamente delicata, mentre la riforma sanitaria voluta dalla Regione sta muovendo i primi passi, la CNA, facendosi interprete delle preoccupazioni manifestate dai suoi associati, ha ritenuto di partecipare al dibattito in corso; per capire quali saranno gli effetti dei cambiamenti in atto: in primo luogo per i servizi offerti ai cittadini e, in particolare, per quelli ricevuti dagli anziani.

Richieste e chiarimenti saranno rivolti ai protagonisti di questa riforma, ovvero all’assessore regionale alla Salute, Stefania Saccardi, al neo Direttore Generale Usl Toscana Sud Est, Enrico Desideri nonché ai rappresentanti istituzionali locali: al Sindaco di Grosseto e Presidente della Provincia, Emilio Bonifazi e al Direttore del Coeso, Fabrizio Boldrini, dal Direttore della CNA, Renzo Alessandri e dal Presidente di CNA Pensionati, Vezio Vagnoni.

L’iniziativa è aperta alla partecipazione di tutti i cittadini interessati.

Commenti