Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey: Follonica resiste un tempo, poi il Forte mette il turbo

FORTE DEI MARMI – Un tempo di equilibrio e speranze, poi i sogni interrotti nella ripresa. Arriva un disco rosso in trasferta per il Follonica che si ferma al cospetto del Forte dei Marmi capolista. Gara sulla carta quasi proibitiva per la squadra del golfo che in pista ha cercato comunque di rimanere sempre nel match, uscendone, di fatto, solo nel finale.

Era la squadra di Polverini a passare per prima proprio grazie al sigillo dell’allenatore-giocatore. Una rete che faceva sognare il quintetto follonichese, almeno fino al pari di Motaran. Poi padroni di casa a spingere, ma Follonica pronto a ribattere colpo su colpo.

Ripresa di diversa entità, con il Forte dei Marmi a salire in cattedra anche grazie alla segnatura più dolorosa per Follonica, ovvero quella dell’ex Marco Pagnini. Un 2-1 che consentiva ai padroni di casa di passare per la prima volta in vantaggio e di restarci fino alla fine. La doppietta personale di Motaran, a segno su rigore, e il gol conclusivo di Cancela fissavano il finale sul definitivo 4-1. Con questo successo i locali restano al comando da soli, in attesa che anche il Lodi scenda in pista domani, mentre il Follonica resta appaiato al Bassano in sesta posizione. I giallorossi saranno impegnati sabato contro il fanalino di coda Giovinazzo, poi martedì prossimo saranno di scena al Capannino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.