Quantcast

Pallamano giovanile: Olimpic vincente contro Prato e Tavarnelle

MASSA MARITTIMA – Fermi i campionati di A2 e Under 18 l’Olimpic si addolcisce la bocca con le giovanili U 16 e U 12. In mattinata partita casalinga per i più grandi che regolano il Prato per 32 a 24 (p.t. 16 a 11), con questa vittoria i massetani superano in classifica proprio i lanieri e portano a 5 la serie positiva dei risultati. Incontro sempre in vantaggio per l’Olimpic, che ha fatto vedere un bel gioco ed una capacità realizzativa di tutto il collettivo (7 i marcatori), segno questo di una crescita di tutti i giocatori. Da segnalare l’ottima prova del portiere Selmani Rizman, vero muro difensivo, i costanti Veliu Blerim e Veliu Vait e la non più matricola Yari Zucca, vera scoperta per questa formazione.

U.S. Olimpic U16: Selmani Rizman, Avellini Eliot (3), Donati Gianni (1), Donati Matteo (5), Masserizzi Alessio, Radi Michele , Zucca Yari (7), Veliu Vait (8), Veliu Blerim (7), Nerelli Alessandro (1) All. Ghini Silvano, Picci Fabio.

Nel pomeriggio i giovanissimi ospitavano il Tavarnelle, 20 a 18 il risultato finale (p.t. 11 a 10).
Partita sempre condotta dai massetani, con i fiorentini che trovano il pareggio solo una volta sui 10 punti, anche se il divario non è dei più larghi, l’Olimpic sembra più tranquilla, sbaglia meno e nel finale traspare la voglia di portare a casa il risultato.
Da segnalare la lodevole prova di Nicolò Cabaletti, attento guardiano della porta di casa Olimpic e autore d’interventi apprezzabili sia sul profilo tecnico che istintivo e Roman Tupaylo vero goleador della giornata con 10 reti.

U.S. Olimpic U12: Tupaylo Roman (10), Tasselli Dario, Spadini Dario (3), Salioski Artim (2), Cabaletti Nicolò, Tassoni Simone (3), Bini Duccio, Piccinelli Denis (1), Ceccherini Mirco (1), Righi Alessio, Bizzarri Farukh, Rossa Shaban, Franchi Alessio, Fidanzi Francesco. All. Pesci Matteo, Ghini Silvano.

Commenti