Le controstorie d’amore diventano un libro: ecco il San Valentino de Il Salmastro

Più informazioni su

FOLLONICA – E’ stato un San Valentino in anticipo venerdì sera a Follonica nel locale Casa Azul per la presentazione dell’ultima novità letteraria del circolo Salmastro tra palloncini a forma di cuore, letture e performance teatrali. “Ma quelli che in amore fuggono dove c@@@@ vanno?” è il titolo del libro dei finalisti dell’ultima edizione del premio Salmastro, che esce in occasione della festa degli innamorati con undici “controstorie d’amore”. Erano presenti gli autori dell’antologia, l’assessore alla cultura Barbara Catalani e lo scrittore e presidente della giuria, Sacha Naspini. A condurre la serata l’ideatrice e madrina del premio Lucia Stanzani, che da sei anni ormai promuove e coccola un sempre più crescente numero di scrittori emergenti con iniziative e sfide nuove, rigorosamente in stile “salmastro”; un po’ controcorrente e fuori dagli schemi classici.

Negli undici racconti dei finalisti 2015, Mario Gori, Massimo Pierattini, Alessandra Simonatti, Nicola Pera, Giulia Malinverno Ricceri, Francesca Sedda, Luigi De Rosa, Giorgio Gasperini, Sergio Pieri, Angelo Tecchi e Juliane Busch, gli autori, sullo sfondo di San Valentino, invitano il lettore a guardare oltre il più classico aspetto dell’amore. Nasce così una raccolta dal titolo ironico “Ma quelli che in amore fuggono dove c@@@@ vanno?”, edita da “Il Salmastro Edizioni” e disponibile nella libreria Manetti di Follonica o via e-mail info@ilsalmastro.org.

“Il Salmastro” è nato nel 2010 e quest’anno giunge alla sua quinta edizione.
Come concorso letterario è rivolto a un pubblico molto vario e l’obiettivo è quello di stimolare la scrittura in tutti coloro che hanno un “animo da scrittore” ed un racconto nel cassetto, lasciato lì, in attesa.
Ogni anno un nuovo argomento stimola la fervida fantasia degli scrittori che, inviando un racconto inedito, danno vita a una competizione che si conclude con la kermesse di inizio estate, in cui viene proclamato il vincitore dei mille euro in palio.
Un concetto vincente che quest’anno ha come filo conduttore il tema “Viaggio e Viaggiatori” nei suoi più vari aspetti. Il bando e tutte le informazioni su www.ilsalmastro.org.

Più informazioni su

Commenti