Quantcast

Pallamano giovanile: Olimpic ok nell’under 16. Sconfitti i più piccoli

MASSA MARITTIMA – Non brillano i più giovani che incontravano lo Scarperia in terra amica, 22 a 33 il finale. Sebbene avvantaggiati dall’età, gli ospiti si dimostrano concreti e determinati, lasciando pochi spazi all’Olimpic che fatica a trovare il proprio equilibrio.  I fiorentini del resto sono imbattuti in campionato e un solo pareggio li separa dalla capolista Medicea. Nel prossimo turno i ragazzi di Matteo Pesci riposano e riordinano le idee.

Va molto meglio all’Under 16 che strappa un pareggio ai cugini di Grosseto nel derby maremmano 38 a 38 il finale. Mister Silvano Ghini ci racconta la prestazione dei metalliferi: «Partita sempre in bilico, giocata dai nostri con un piglio vincente e con molta grinta, solo questo ci poteva permettere un confronto alla pari contro il Grosseto, fisicamente più dotati. Abbiamo avuto negli ultimi secondi la possibilità di vincere, ma abbiamo sbagliato la conclusione. Comunque sono molto contento dei ragazzi perché la partita è stata divertente e agonisticamente molto ben interpretata. Il Grosseto certamente non si aspettava una squadra così organizzata e veloce, li abbiamo sorpresi e messi in grande difficoltà, credo che il pareggio sia il giusto risultato».

Commenti