Quantcast

Grosseto ko: Pincione prende tempo, ma lo sorte di Giacomarro sembra segnata

GROSSETO – Nel giro di due partite il Grosseto si è ritrovato da essere capolista a -5 dalla vetta. Un crollo verticale da parte dei biancorossi che accusa il colpo in questa fase delicata della stagione. Non parla nessuno dei protagonisti del campo per il Grifone, ma in sala stampa si presenta un Pincione visibilmente deluso per la seconda sconfitta consecutiva che mette a repentaglio la vittoria del campionato di Serie D.

«Sono totalmente deluso dall’atteggiamento della squadra – dice il presidente -, avevo chiesto maggior impegno alla squadra, ma ne hanno messo di meno. Questa è la peggiore partita della stagione. Il mister continua a fare di testa sua senza ascoltare i consigli della dirigenza. E’ una squadra senza attributi, non si può vincere con questo atteggiamento».

Parole dirette che lasciano presagire ad un possibile esonero del tecnico: «Prenderò uno o due giorni per decidere – spiega Pincione -, poi vedremo cosa accadrà. Il discorso riguarda anche i giocatori, chi non crede nel progetto si faccia da parte».

Commenti