Quantcast

Pd compatto: via libera a Farnetani. Non si parla più di primarie

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Sarà Giancarlo Farentani il candidato sindaco del Partito democratico. Il via libera sul primo cittadino uscente è arrivato ieri sera in modo definitivo e all’unanimità dal Pd che ha rimandato al mittente le richieste di primarie avanzate da Obiettivo Castiglione. La civica che da cinque anni goverma in coalizione con il Pd del comune costiero aveva infatti lanciato ieri la candidatiura di Elena Nappi per le eventiali primarie. Adesso però il quadro sembra molto più chiaro e a correre per il centrosinistra dovrebbe essere Farnetani.

Tra l’altro proprio in queste ore alla nostra redazione è arrivato per Farnetani anche il sostegno del Psi castiglionese a nome del suo segretario Filiberto Battisti.

«L’Unione Comunale del PD di Castiglione della Pescaia, all’unanimità, ha confermato la piena fiducia al sindaco uscente Giancarlo Farnetani, designato sin dal novembre scorso quale candidato per un secondo mandato». Afferma in una nota il segretario comunale PD Susanna Lorenzini. «L’Unione comunale, adempiendo al mandato conferito dall’assemblea degli iscritti, ha definitivamente tracciato intorno alla figura del sindaco Farnetani il percorso e i criteri per presentarsi agli elettori per proseguire nell’attività amministrativa».

«Il Partito Democratico valuta positivamente il lavoro del sindaco, delle donne e degli uomini che hanno amministrato con lui – prosegue Lorenzini -, confermando la piena fiducia per un nuovo mandato, che, in continuità con l’azione di questi ultimi anni, garantisca anche la formazione di una futura classe dirigente. Proseguirà pertanto con immediatezza il confronto con le altre forze politiche della coalizione per definire il programma della prossima legislatura e mettere a segno una lista capace al contempo di garantire continuità e rinnovamento».

«La campagna elettorale – precisa il segretario comunale dei democratici castiglionesi – non distrarrà la giunta dall’amministrare sino all’ultimo giorno il Comune di Castiglione, nell’interesse dei cittadini. Nell’agenda dell’amministrazione sono già scadenziati consigli e appuntamenti per concludere i programmi e i progetti avviati. La formula adottata dall’amministrazione Farnetani negli ultimi cinque anni, che ha risollevato il paese dalla crisi e ristabilito una forte coesione sociale nella comunità castiglionese – conclude la nota – sarà vincente per riportare il paese ai livelli di benessere del passato e riaffermare il primato di Castiglione come meta turistica d’eccellenza internazionale».

Commenti