Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il punto sulla D: il Grosseto non sa tenere il primato, nuovo cambio in testa

Più informazioni su

GROSSETO – Ancora una volta il primato scivola via come sabbia tra le mani del Grosseto. La squadra di Giacomarro incappa nella sconfitta per 2-1 sul campo dell’Olbia e si lascia nuovamente sorpassare dalle dirette rivali.

Il Rieti, prossimo avversario del Grifone allo Zecchini, non fallisce l’appuntamento casalingo contro il Lanusei battuto per 4-1. Vantaggio flash dei laziali, poi il pareggio su rigore dei sardi con Milicevic, prima che i padroni di casa si scatenino. Primato anche per la Viterbese che rimanda battuta la Torres grazie a due rigori di Boldrini.

Oltre ai due sorpassi, il Grosseto subisce anche l’aggancio dell’Arzachena che con un gol di Boi sistema la pratica Flaminia. L’Albalonga regola il Castiadas per 2-1 e irrompe in zona play-off dove aggancia la Nuorese, frenata dalla pericolante Cynthia. A Genzano finisce 1-1 con i padroni di casa che agguantano il pari dal dischetto sul finale.

A metà classifica frenano le romane Trastevere e Ostiamare. I primi sono battuti dal Muravera che ottiene la vittoria all’86’ per 1-0, i lidensi, invece, vengono sorpresi in casa dal San Cesareo che lascia l’ultima posizione. In coda, infine, il Budoni inguaia l’Astrea vincendo per 3-0 a domicilio e ottenendo un successo prezioso.

CLASSIFICA SERIE D: Viterbese, Rieti 46 Grosseto, Arzachena 44 Torres 40 Albalonga, Nuorese, Olbia 37 Trastevere 31 Ostiamare 29 Muravera 23 Flaminia, Budoni, Lanusei 22 Cynthia, Castiadas 19 San Cesareo 16 Astrea 13.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.