Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: Roselle e San Donato in casa. Trasferta delicata per il Manciano

GROSSETO – Lo scontro diretto tra Rosignano e Sporting Cecina potrebbe agevolare la fuga del Roselle che ospita il Donoratico, quarta forza del campionato. Un impegno non semplice per la squadra di mister De Masi che deve fare in conti con l’infermeria fin troppo piena, anche se finora l’organico ha sopperito a qualsiasi tipo di assenza.

Il Manciano affronta una trasferta delicata sul campo dell’Alabastri Volterra, penultima in classifica, ma distante solo cinque punti dai biancorossi. La squadra di Renaioli deve ritrovare il passo giusto per non rimanere invischiata in zone pericolose.

Il San Donato, invece, deve mantenere l’ottimo stato di forma ospitando il San Miniato Basso. La gara è molto impegnativa per il valore dell’avversario, ma la squadra di Cinelli è la più in forma del momento e in questa fase del torneo non teme nessuno. La rinascita dei biancoverdi è sotto gli occhi di tutti, ma la classifica resta da pericolante e per proseguire la scalata servono altri punti.

CLASSIFICA PROMOZIONE: Roselle 43 Sporting Cecina 39 Rosignano 36 Donoratico, Armando Picchi 28 San Miniato Basso, Pro Livorno Sorgenti 27 Manciano 22 Pecciolese 20 Asta, Perignano 19 San Donato 18 Geotermica, Certaldo, Alabastri Volterra 17 Gracciano 12.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.