Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Interprovinciali: match impegnativi per i Giovanissimi B

GROSSETO – Il Saurorispescia difende il primato nel campionato Allievi B della provincia di Livorno. I grossetani si recano sul campo del Collevica. Non certo un avversario insormontabile per la prima della classe che vanta 25 punti di vantaggio sull’avversario di turno. Per i saurini sarà importante non perdere la concentrazione. Punta al sorpasso, invece, l’Invicta che ospita il Vada in un match che può valere, in caso di vittoria, il sorpasso a metà graduatoria.

Tra i Giovanissimi della provincia di Livorno, impegno piuttosto semplice, sulla carta, per il Follonica. La squadra di mister Di Resta deve cancellare la penalizzante sconfitta interna contro il Venturina e si reca sul campo dell’Orlando che ha sinora raccolto solo 4 punti. Il Braccagni, invece, tra le mura amiche affronta il Palazzi Monteverdi, squadra che ha una sola lunghezza di divario dai maremmani.

Gare impegnative e molto interessanti nel campionato dei Giovanissimi B, con le squadre maremmane attese al varco dalle livornesi di alta classifica. Il Saurorispescia di mister Rosini è certamente la squadra più in forma, ma in questo turno deve ospitare il temibile Salivoli, secondo in classifica, ma con soli due punti in più rispetto ai grossetani. E’ sicuramente l’incontro di cartello della diciassettesima giornata. Anche l’Alta Maremma di mister Franchi deve vedersela contro una seconda della classe. I calabroni ospitano l’Academy Audace. Viaggia in direzione opposta l’Invicta, impegnata contro l’Elba. Gli isolani sono quarti in classifica. con 19 punti in più rispetto ai grossetani. Sfida di centro classifica, infine, per la Nuova Grosseto Barbanella. La formazione di mister Vallefuoco affronta il Venturina. Le due formazioni sono appaiate al nono posto con 23 punti raccolti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.