Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due Mari, Dallai chiede date certe per la riapertura

Il deputato senese torna a sollecitare il governo sui tempi di riapertura della Siena - Grosseto

Più informazioni su

GROSSETO – Un’interrogazione al Governo per richiedere se luglio 2016 rimane la data prevista per l’ultimazione dei lotti 5, 6, 7 e 8 della Siena – Grosseto e se, ad oggi, sussiste una data certa per la riapertura del traffico della galleria di Casal di Pari. E’ quella presentata oggi, giovedì 28 gennaio, da Luigi Dallai, deputato del Partito democratico, insieme al collega Luca Sani, al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e a quello dell’Economia e delle Finanze.

“Nei giorni scorsi – sottolinea Dallai – è emerso da fonti di stampa che la riapertura della galleria di Casal di Pari sarebbe posticipata al 27 marzo 2016. Se la notizia fosse confermata, il ritardo renderebbe ancora più difficile una situazione già molto complicata. La chiusura del tunnel, infatti, sta creando ritardi notevoli sui tempi di percorso e gravi difficoltà al trasporto pubblico e ai veicoli di soccorso. Il quadro che emerge è insostenibile e i tempi di riapertura non certi mettono a rischio, nel suo complesso, il percorso per la conclusione di un’opera indispensabile come la Due Mari. Per questo torno a sollecitare il Governo sui lavori, chiedendo il rispetto dei tempi, annunciati rispondendo ad altre mie interrogazioni, e anche la spiegazione delle cause che hanno portato a ritardare di molti mesi la data prevista inizialmente per la riapertura al traffico”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.