Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Costa vela 2016: le iniziative per lo sviluppo turistico di sette comuni

CAPALBIO – La giunta comunale di Capalbio ha rinnovato con proprio atto deliberativo l’accordo denominato “Maremma Toscana – Costa Vela 2016″ tra il Comune di Grosseto e quelli costieri della provincia di Grosseto (Monte Argentario, Capalbio, Orbetello, Castiglione della Pescaia, Scarlino e Follonica) per la partecipazione a manifestazioni di interesse turistico per l’anno 2016.

La spesa complessiva del progetto ammonta a 35mila euro, ripartita pro quota fra i vari comuni firmatari il protocollo medesimo, con la determinazione di un fisso ed una quota collegata alla popolazione residente ed al numero delle presenze. L’investimento è finalizzato alla diffusione ed alla visibilità nazionale ed internazionale del territorio in chiave turistica.

Le iniziative alle quale aderisce il protocollo Costa Vela 2016 riguardano: la BIT di Milano dal 11 al 13 febbraio 2016 a, manifestazione di interesse internazionale che raccoglie intorno a se operatori turistici di tutto il mondo oltre a un numeroso pubblico di visitatori, appassionati di viaggi, televisioni e stampa.

La Borsa del Turismo Sportivo che si svolgerà nel mese di aprile 2016 a Montecatini, manifestazione di grande interesse per la promozione del Turismo, con lo scopo di affiancare al patrimonio artistico e culturale nuove tematiche e progetti per valorizzare il territorio, proponendo la Regione Toscana come centro di benessere nel mondo grazie alle sue terme, attività sportive, cibo, arte, natura, relax e sole.

La 56° edizione del Salone Nautico di Genova dal 20 al 25 settembre 2016, manifestazione dedicata alle imbarcazioni e alle forme di Turismo ad esse ricollegabile. La 53° edizione della TTG dal 13 al 15 ottobre 2016 a Rimini, la più importante fiera e piazza di affari per l’industria del Turismo in Italia, tesa a far conoscere prodotti e servizio favorendo l’incontro tra gli operatori del Settore Turistico.

Ente capofila per il 2016 sarà il Comune di Grosseto che raccoglie il testimone dal Comune di Castiglione della Pescaia che attraverso le azioni del sindaco Giancarlo Farnetani ed i suoi collaboratori, in maniera egregia e con risultati positivi hanno gestito il primo anno di attività dell’associazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.