Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caro Gpl, i chiarimenti del Comune «Obiettivo metanizzare tutto il territorio»

Più informazioni su

CINIGIANO – Per fare una corretta informazione sulle bollette del Gpl il Comune di Cinigiano specifica che:

1) Il raffronto tra le bollette non può essere fatto con la città di Grosseto dove il gas distribuito è il metano, con un prezzo all’utenza diverso dal Gpl

2) Il Comune non può intervenire sulle accise che sono di esclusiva competenza statale. In relazione al bonus, l’amministrazione comunale ha comunque fatto quanto in suo potere per contenere l’accise sul prezzo finale, attribuendo alle frazioni di Monticello Amiata e Castiglioncello Bandini la fascia climatica E invece della D.

3) Le bollette di Estragas sono emesse in conformità alla delibera AEEG (Autorità per l’energia, elettricità e gas) n. 64 del 2009 nella parte relativa alla distribuzione mediante rete di gas diverso da quello naturale, che disciplina la determinazione delle singole voci di spesa.

4) Fattori “esterni” influenzano il prezzo elevato: basterebbe citare a tale riguardo l’aliquota Iva al 21% che viene applicata anche sulle accise e, non secondariamente, l’addizionale regionale, misura per la quale, ad oggi, la sola Regione Lombardia ha preso provvedimenti con apposita legge.

“Le elevate bollette del Gpl sono un problema che teniamo in considerazione e su cui il Comune sta cercando una possibile soluzione – afferma il sindaco di Cinigiano Romina Sani – l’obiettivo che ci siamo dati è quello di arrivare a metanizzare l’intero territorio a partire dal prossimo bando. E’ questa la promessa che abbiamo fatto in sede di confronto con i cittadini e confermiamo l’impegno assunto. E’ chiaro che i costi per arrivare a metanizzare il comune non sono sostenibili con le sole nostre forze: è una scelta che impone un intervento di area vasta. Ma la riteniamo l’unica strada concreta da seguire per arrivare a bollette più leggere”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.