Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consulenza legale gratuita per i cittadini: presto potrebbe essere realtà

Più informazioni su

CAPALBIO – Uno sportello di consulenza legale gratuito per i cittadini, aperto una volta alla settimana, che possa dare le prime informazioni e alcuni consigli prima di doversi recare presso uno studio legale per farsi fare una consulenza. Potrebbe essere questa una grande novità che partirà, nell’immediato futuro, a Capalbio dove l’amministrazione del sindaco Luigi Bellumori sta lavorando proprio su un input dell’Anci, di livello regionale, che riguarda la stipula di convenzioni del genere tra i Comuni e le relative sezioni degli ordini degli avvocati, il tutto senza oneri di spesa per le amministrazioni.

«Noi siamo molto interessati e, appena la richiesta di convenzione sarà recepita dall’Ordine Avvocati di Grosseto, la faremo diventare realtà – spiega il sindaco della piccola Atene – noi abbiamo seguito un suggerito Anci che, come giunta, abbiamo ritenuto interessante. Stiamo attendendo il riscontro dall’Ordine non solo in merito all’adesione ma anche in merito all’organizzazione del servizio con il grande auspicio che tutto questo possa diventare un’opportunità».

Dunque, a seguito di un accordo avvenuto nei mesi scorsi tra Anci Toscana e unione distrettuale degli ordini forensi, Capalbio potrebbe diventare capofila in Maremma in questo progetto informativo di natura legale che andrebbe ad integrare la altre normali attività dell’Urp. In pratica, se verrà accettata la bozza di convenzione che è già stata deliberata dalla giunta Bellumori, potrebbe essere istituito un appuntamento settimanale in cui i cittadini potrebbero avere la possibilità di richiedere informazioni legali gratuite su i temi più disparati, dalla tutela della persona fino alle questioni legate alle eredità, alle successioni o anche alle separazioni tra coniugi. Appuntamenti che avranno, tuttavia, solamente carattere informativo ed orientativo senza che sia prevista la possibilità di nessuno tipo di attività giudiziale e di nessuna stesura di atti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.