Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Speciale Carnevale, tutto sul Rione Senzuno: carro, mascherata e reginetta fotogallery

FOLLONICA – Ci stiamo avvicinando a grandi passi al primo giorno di festa e di carnevale. Il penultimo rione di cui vi sveliamo i segreti è quello di Senzuno.

Carro: Il carro di Senzuno ha per titolo quello di un celebre film di Sergio Leone: “Cera una volta in America”. Il sottotitolo è “il fascino del proibizionismo rivissuto a passi di charleston e naturalmente è ambientato negli Stati Uniti. Tra i protagonisti ci sono anche Bonnie e Clide. L’ambientazione è quella tipica del periodo che va dal 1920 al 1933, quando in America era vietato il consumo di alcolici, ritenuto responsabile del decadimento morale della società e del fiorire crescente della criminalità.  I personaggi, Bonnie Parker e Clyde Barrow, sono entrati nella leggenda come Bonnie & Clyde non tanto per i crimini commessi, bensì perché sembravano amarsi nel bene e nel male, e furono gli obiettivo di una delle cacce all’uomo più spietate della storia americana.  Sul fronte del carro troneggia, in tutto il suo splendore, una Ford V8, la macchina con la quale Bonnie & Clyde sfidavano i poliziotti su tutte le strade del Middle west. All’interno i due personaggi: Bonnie con l’inconfondibile berretto e Clyde armato di pistola.  Le gradinate del carro si trasformano in un tipico locale anni 30, dove si balla a ritmo di charleston, il ballo che proprio in quegli anni ebbe il suo massimo successo. Per essere fedeli all’epoca, volutamente si è scelto di usare il bianco e nero. Precede il carro la sfilata a terra, dove tanti Bonnie e Clyde si scatena insieme alle “flapper girls”. Sul retro del carro una versione a colori della medesima situazione, ma ai nostri tempi, sullo sfondo di uan metropoli decadente in mano alla moderna criminalità… C’era una volta o c’è tiutt’ora?. A vivacizzare il tutto si alternano sul palco gli artisti protagonisti di quell’epoca.

Carnevale Follonica 2016: bozzetti dei carri

Reginetta: La reginetta è Diletta Rossetti. Ha 23 anni, è di Follonica. Studia all’università di Siena Comunicazione, lingue e culture. In passato ha già partecipato al carnevale e ha vissuto l’atmosfera del rione e delle feste. Il suo obiettivo è di laurearsi.

Carnevale Follonica 2016: reginette e bozzetti

Organigramma:  Presidente: Michele Nannini
Consiglio direttivo: Direzione artistica Miriano Rugi, responsabile costruzione carro Carlo Raspanti, tesoreria Elena Anastasia.
Segreteria: Simona Accardi
Costruzione carro, realizzazione mascherata, animazione e attività del rione: Riccardo Carresi, Chiara Cerbai, Elisa Rugi, Alessandro Bozolo, Massimo Bruciaferri, Roberto Santini, Elena Rugi, Alessandra Ciani, Luciana Balestri, Antonio Cerboni, Romana Berretti, Cinzia Lo Porto, Daniela Vizzarro, Marianna Ventimiglia, Roberta Cinci, Stefano Chelini, Andrea Leoncini, Paolo Carresi,  Giorgio Orobello, Matteo Talone, Ilaria Canneri, Simone Spaccasassi, Doris Piccini, Simone Reali, Silvia Mosca, Claudio Mercantelli, Danilo Gori, Paola Vannini, Francesca Casetta, Grazia Ceccarelli.
Trattorista: Alessio Florini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.