Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey: Cp Grosseto la terzo posto con l’under 13. Cade l’under 15

Più informazioni su

GROSSETO – Senza alcun problema la Under 13 del Circolo si sbarazza anche della squadra B del Sarzana e consolida la terza posizione nel girone tosco ligure del campionato di Hockey di categoria. Mai in discussione il risultato, con i biancorossi che pur non disputando il loro migliore incontro hanno tenuto saldamente in mano il pallino del gioco, grazie ad una superiorità tecnica e fisica piuttosto evidente. Cinque gol per tempo e tutti gli effettivi a referto nella casellina dei marcatori danno l’idea di un incontro a senso unico che non ha mancato di offrire alcuni spunti tecnici di buon livello come qualche discesa di Casaburi e Ciupi o un paio di serpentine di Alfieri, come al solito mattatore dei marcatori con ben cinque realizzazioni personali.

Da segnalare il primo gol assoluto per il giovanissimo Samuel Cardi, (classe 2006, come età quindi ancora under 11!) ragazzo in cui lo staff biancorosso crede molto, tanto da essere spesso convocato, insieme all’altro 2006 Bruni (ieri infortunato), con i più grandi. Ora il terzo posto in campionato dei biancorossi, che vale la qualificazione alle Finali Nazionali di categoria, è blindato con tre punti di vantaggio sugli inseguitori al termine del girone di andata. Ieri si giocava infatti l’ultima giornata e il risultato dei grossetani, soprattutto in considerazione del fatto che si tratta dei più giovani, è certamente di grande valore tecnico e indica come la strada perseguita dallo staff biancorosso sia quella giusta.

CP Grosseto: Ciupi R., Casaburi, Ciupi L., Alfieri (cap.), Cardi, Mantovani. Allenatore Raffaele Biancucci. Hockey Sarzana: Ferrari, Matti, Zannoni, Boraschi, Navalesi, Bologna, Adorni. Allenatore Carlos Sturla. Arbitro sig. Righetti di Sarzana. Marcatori P.T. Alfieri (G) 3, Ciupi (G) 1, Casaburi (G) 1 S.T. Alfieri(G) 2, Casaburi (G) 1, Zannoni (S) 1, Cardi (G) 1, Mantovani (G) 1.

La Under 15 del Circolo esce sconfitta ma con la consapevolezza di aver fatto quanto era nelle proprie possibilità dalla pista di Forte dei Marmi contro la squadra locale che può contare su alcune grandi individualità di spicco, su tutti il capitano Antonioni e Killian Gil, figlio del grande Pedro, che sono in questo momento oggettivamente di un altro pianeta rispetto ai giovani portacolori biancorossi. Antonioni in particolar modo, autore di otto delle dodici segnature rossoblu è stato veramente imprendibile, dotato come è, oltre che di straordinarie capacità tecniche anche di un fisico preponderante in confronto a quello dei piccoli giocatori grossetani.

Del resto si sapeva che questa stagione sarebbe stata di sofferenza per la under 15, composta in maggioranza di giocatori di piccola taglia in una categoria che comprende età dove si trovano adolescenti insieme a ragazzi che sono ancora fisicamente bambini. Si sono comunque fatti onore i ragazzi di Biancucci tenendo in bilico la partita per una buona parte della prima frazione quando, dopo il vantaggio rossoblu del solito Antonioni, erano riusciti a pareggiare con Leopizzi e a tenersi in partita per un lungo tratto di incontro.

Poi le grandi individualità rossoblu sono venute fuori e il Forte ha preso il largo nel punteggio ma sotto il profilo del gioco non si è visto un grande divario e, al contrario, i biancorossi sono riusciti ad impensierire a lungo la difesa locale. Ancora quindi un duro test che sarà però utile per la crescita futura dei giovani giocatori del Circolo

CP Grosseto: Bruni, Bardini (cap.), Leopizzi, Biancucci, Angeloni, Finamore, Burroni. Allenatore Raffaele Biancucci. Hockey Forte dei Marmi: del Medico, Ambrosio, Antonioni (cap.), Canci, Nieto, Boni, Bellè, Micheli, Gil, Giannini. Allenatore Alessandro Barsi. Arbitro sig. Minonne di Forte dei Marmi. Marcatori P.T. 5 Antonioni (F) 2 Gil (F)1 Leopizzi (G) S.T. 3 Antonioni (F) 1 Gil (F) 1 Micheli (F) 1 Leopizzi (G) 1 Biancucci (G)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.