Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza Uisp: La Disperata vince lo scontro diretto e aggancia la testa

SCARLINO – Successo di misura, ma pesantissimo ai fini della classifica. La Disperata Scarlino centra l’aggancio alla vetta vincendo per 1-0 contro la capolista Gavorrano, raggiunta in testa alla graduatoria. Tre punti che rendono ancor più avvincente il campionato di Eccellenza Uisp proprio al giro di boa. Il girone di andata si conclude con titolo d’inverno diviso a metà, ma anche con cinque squadre racchiuse in tre punti.

Il Batignano, intanto, si porta a una sola lunghezza dal tandem di testa, vincendo un match concitato contro il fanalino di coda Atletico Grosseto. Finisce 3-2 per i padroni di casa che con 20 reti all’attivo hanno l’attacco più forte del campionato.

Il Sant’Andrea non va oltre il pari casalingo per 1-1 contro il Senzuno e aggancia in classifica il Capalbio, unica formazione a non aver ancora pareggiato in questo campionato. Piccolo passettino in avanti per Argentario e Polverosa che pareggiano per 2-2, mentre in coda il Torniella stacca il Venturina vincendo lo scontro diretto per 2-0. Tra i marcatori sale Alberto Angeli dell’Argentario che torna solitario in vetta con 7 reti all’attivo.

CLASSIFICA ECCELLENZA UISP: La Disperata Scarlino, Gavorrano 18 Batignano 17 Nuova Capalbio, Sant’Andrea 15 Argentario, Polverosa 13 Senzuno, Torniella 12 Venturina 9 Atletico Grosseto 8.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.