Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lavoro: ecco il bando per entrare nella Guardia di Finanza

ROMA – Opportunità per chi vuole entrare in Guardia di Finanza arrivano dalla Gazzetta ufficiale IV Serie Speciale. Due le opportunità per chi vuole entrare in accademia sia nel ruolo normale che in quello aeronavale.

• 55 allievi ufficiali del “ruolo normale” (G.U. n. 4 del 15 gennaio 2016) al 1° anno del 116° corso dell’Accademia della Guardia di Finanza, per l’anno accademico 2016-2017 (la presentazione delle domande dovrà avvenire entro il 15 febbraio 2016);

• 7 allievi ufficiali del “ruolo aeronavale” (G.U. n.5 del 19 gennaio 2016) al 1° anno del 15° corso aeronavale dell’Accademia della Guardia di Finanza, per l’anno accademico 2016-2017 (le domande dovranno pervenire entro il 18 febbraio 2016).

Ai concorsi possono partecipare i cittadini italiani che abbiano compiuto, alla data del 1° gennaio 2016, il diciassettesimo anno di età e non superato il ventiduesimo (siano nati, cioè, nel periodo compreso tra il 1° gennaio 1994 ed il 1° gennaio 1999 – estremi inclusi) e siano in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione a corsi di laurea specialistica o magistrale, ma anche coloro che, pur non essendo in possesso del previsto diploma alla data di scadenza per la presentazione delle domande, lo conseguano nell’anno scolastico 2015/2016.

La domanda di partecipazione va compilata esclusivamente mediante la procedura informatica disponibile sul sito www.gdf.gov.it – area “Concorsi Online” entro 30 giorni dalla data di pubblicazione dei presenti bandi. Sul predetto sito internet è possibile acquisire ulteriori e più complete informazioni di dettaglio sui concorsi e prendere visione dei bandi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.