Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: Fonteblanda steso dal Castel del Piano. Vince il Caldana

GROSSETO – Disco rosso per il Fonteblanda che lascia l’intera posta in palio al Castel del Piano. La trasferta sull’Amiata è fatale per la squadra di Ripaldi che cede per 1-0, ma sopratutto perde nuovamente contatto con la vetta. A decidere il match è Turay, con un gol realizzato alla mezz’ora.

Scappano così Chiantigiana e San Quirico che sfruttano il turno casalingo per battere rispettivamente Barberino e Argentario. I santostefanesi danno battaglia sul campo della capolista riaprendo una gara che sembrava chiusa dopo il 3-0 del primo tempo. Fanciulli e Alocci riducono in 5 minuti lo svantaggio, ma la rincorsa si ferma sul 3-2.

Vittoria fondamentale per il Caldana che si aggiudica lo scontro diretto con il Ponte d’Arbia. Eroe di giornata è Vecci che regala il successo alla squadra di Liparoto all’88’ minuto. Una partita molto combattuta come tutti i match salvezza nella seconda parte del campionato, che però consente al Caldana di agganciare proprio i diretti avversari.

Sorrisi arrivano anche per le altre maremmane: vincono infatti Alberese, Castiglionese e Castell’Azzara. La squadra del parco vince in trasferta e inguaia il Valdarbia. E’ un successo che arriva di rimonta con tutte le reti nella ripresa. Al vantaggio dei senesi i bianconeri rispondono con un micidiale quarto d’ora finale in cui vanno a segno Ferri Marini, Iacobucci e Liberali su rigori, fino al definitivo 3-1.

E’ lo stesso risultato con il quale la Castiglionese si sbarazza del Valentino Mazzola. La squadra di Papini opera il sorpasso in classifica e rende poco piacevole il ritorno di Tosini da avversario. Un doppio Caldelli e il gol di Pedroni fanno spiccare il volo ai rossoblù.

Torna al successo anche il Castell’Azzara con un sofferto 3-2 sul Quercegrossa. Apre Coppi nel botta e risposta con i senesi che pareggiano con Giacomini. Nella ripresa Benanchi riporta avanti gli amiatini che incassano il nuovo pari sul calcio di rigore. Nel finale risolve la contesa Sistimini.

PRIMA CATEGORIA GIRONE F (18^giornata):
Caldana-Ponte d’Arbia 1-0
Castell’Azzara-Quercegrossa 3-2
Castiglionese-Valentino Mazzola 3-1
Chiantigiana-Barberino 2-1
Castel del Piano-Fonteblanda 1-0
San Quirico-Argentario 3-2
Staggia-Montalcino 0-1
Valdarbia-Alberese 1-3

CLASSIFICA PRIMA CATEGORIA GIRONE F: Chiantigiana, San Quirico 41 Fonteblanda 35 Quercegrossa 34 Castel del Piano 30 Barberino 29 Castiglionese 25 Castell’Azzara 24 Valentino Mazzola, Alberese 23 Montalcino 21 Argentario 17 Caldana, Ponte d’Arbia 15 Valdarbia 14 Staggia 4.

Nel girone D, invece, il Monterotondo perde l’opportunità di sfruttare il turno casalingo e pareggia 0-0 contro l’Aquila Scintilla. La squadra di Cavaglioni resta comunque all’ottavo posto in classifica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.