Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal Pd critiche su Nuovo Millennio, Vadi: «Noi lavoriamo per unire»

ORBETELLO – Si infittiscono i contributi al dibattito politico orbetellano che, via via che ci si avvicina all’appuntamento elettorale, si fa sempre più interessante. Soprattutto in attesa di capire quale sarà l’atteggiamento del centro sinistra per arrivare alla scelta del proprio candidato.

«Il PD lavora per tenere unito tutto il centrosinistra di Orbetello – esordisce il segretario dell’unione comunale di Orbetello, Cristiano Vadi – e per questo abbiamo appreso con stupore e rincrescimento le esternazioni del movimento politico “Nuovo Millennio” riguardanti la propria posizione politica relativamente alle prossime elezioni amministrative e alle decisioni che la coalizione di centrosinistra è chiamata ad assumere».

«Il PD ribadisce che il proprio intendimento prioritario è quello di presentarsi alle elezioni con una coalizione ampia. Crediamo che, in questa fase in cui ancora non si è aperto un confronto politico programmatico all’interno della coalizione, sia inopportuno e fuorviante indicare chi dovrebbe essere chiamato a far parte del centrosinistra orbetellano. Quanto poi ai riferimenti al dibattito interno al PD, ricordiamo che il PD stesso è un partito strutturato nel quale gli organismi dirigenti svolgono al loro interno una discussione tesa a raggiungere il massimo dell’unità e della coesione possibile».

«Lo sforzo che il PD portato avanti in questi giorni, sia negli organismi provinciali che in quelli comunali, offrirà alle forze politiche alleate, con pari dignità, la possibilità di confrontarsi su una proposta che, ci auguriamo, possa diventare la piattaforma di tutta la coalizione per le prossima legislatura. Sono pertanto inopportuni, irrispettosi ed irricevibili i tentativi che alcuni fanno di inserirsi, senza averne titolo, nel dibattito interno al PD, cercando di dare giudizi quantomeno arditi sui nostri dirigenti. Ci auguriamo che in tutti prevalga lo spirito unitario – conclude Vadi – e che vengano isolate forzature che impediscono il conseguimento degli obbiettivi prioritari che sono rappresentati dalla riconferma del centrosinistra alla guida del comune di Orbetello».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.