Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovanissimi provinciali: il Roselle batte l’Invicta e allunga in classifica

GROSSETO – Il Roselle saluta Gusmano Pallini con una vittoria e con una maglia che ricorda il dirigente scomparso in settimana. La squadra di Consonni allunga le mani sul campionato vincendo sul campo dell’Invicta per 2-1. Uno scontro diretto che regala tre punti preziosi ai termali, adesso in fuga nel campionato provinciale Giovanissimi, grazie alle reti di William Consonni e La Mantia.

L’Orbetello aggancia il secondo posto liquidando la pratica Nuova Grosseto Barbanella con un sonoro 5-1 e resta potenzialmente in corsa. Progressi anche per il Grosseto che difende la quarta posizione grazie al successo sul Pitigliano. Per la squadra di Stefani vanno a segno Barbieri, Castellazzi, Podestà e Martini, quest’ultimo con una doppietta.

Nessun problema anche per Albinia. I rossoblù vincono per 6-0 sullo Scansano, con Greco e Giudici autori di due gol a testa, mentre il Ribolla ferma la corsa del Massa Valpiana riuscendo a vincere in trasferta per 3-2. Vince anche il Paganico che resta agganciato al treno di centro classifica. La squadra di Buso non fa sconti al Follonica. Finisce 6-1 con reti di Pineschi e Zampella a cui si aggiungono le doppiette di Simon e Rubegni.

CLASSIFICA GIOVANISSIMI PROVINCIALI: Roselle 41 Invicta Orbetello 36 Grosseto 30 Albinia 29 Massa Valpiana, Argentario 20 Paganico 19 Pitigliano, Nuova Grosseto Barbanella 15 Manciano, Ribolla 13 Scansano 10 Follonica 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.